Abiti sposa e cerimonia, scarpe, intimo sposa, accessori per il matrimonio
Seguici su:

Scarpe da Sposo

Si usa dire che il proprio matrimonio sia il giorno più speciale della propria vita, ed è certo che si tratti di un giorno che vede la coppia come unica protagonista della giornata. Questo significa tante attenzioni e festeggiamenti, ma anche tutti gli occhi addosso. E non solo l'abito da sposa è soggetto a certe occhiate; è importante che anche lo sposo sia impeccabile. Per questo scegliere le scarpe da sposo giuste è fondamentale.

Ci sono alcune regole da seguire per essere certi di indossare le giuste scarpe da sposo. La comodità è, ovviamente, un fattore fondamentale. Va scelta una forma che faccia sentire a proprio agio, e possibilmente una calzatura non troppo rigida. Gli accessori, volendo anche da utilizzare per fare pendant con le scarpe, vanno scelti con cura. Per chi voglia essere sempre estroso, un piccolo ma colorato papillon può essere la scelta giusta. Per chi invece ha in programma una cerimonia vecchio stile, una regola molto importante da seguire riguarda i lacci: bisogna lasciar perdere le fibbie e scegliere modelli con stringhe.

L'etichetta detta anche, per quanto riguarda il colore, che si evitino toni sgargianti o troppo discordanti dal colore dell'abito. E' bene, in ogni caso, prediligere i colori scuri. Se invece lo sposo volesse mantenere la sua originalità anche in questa giornata speciale, la scelta delle scarpe può ricadere su modelli dai colori più vivaci; è importante, in ogni caso, non scegliere colori particolarmente sgargianti, che potrebbero attirare troppo l'attenzione sulle calzature. Importante anche abbinare i calzini, che non devono essere troppo appariscenti.

Per gli uomini non esperti di shopping, trovare il modello giusto di scarpe da sposo può essere complicato. Qui su InsiemeOnline.it sono disponibili idee di diverse marche e modelli tra cui scegliere: scarpe da sposo Gucci, Pignatelli, Francesco e tanti altri marchi.

Il più bello dei mari è quello che non navigammo. Il più bello dei nostri figli non è ancora cresciuto. I più belli dei nostri giorni non li abbiamo ancora vissuti. E quello che vorrei dirti di più bello non te l'ho ancora detto.
(Nazim Hikmet)